“Lo Sportello Turismo per Tutti”
è un progetto voluto e portato avanti da Anmic Comitato Regionale del Veneto e finanziato dalla Regione del Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Volontariato e Non Profit.

Uno dei suoi servizi informativi più importanti, cioè quello di suggerire le strutture accessibili del nostro territorio, lo si può trovare anche in rete: sul sito www.anmicveneto.org è presente una banca dati delle strutture accessibili del territorio della Regione Veneto.

Lo scopo di questa banca dati è quello di fornire, provincia per provin­cia, una serie di strutture variamente accessibili.

La banca dati è stata costituita in due anni di lavoro, dopo aver attentamente spo­gliato tutte le fonti cartacee e informatiche a disposizione relative alle
strutture ricettive del territorio veneto.
Sulla base di queste fonti è stata fatta un'attenta selezione delle strutture che le differenti fonti giudicano in maniera unanime, o quasi, “accessibili”.

Ma la parte qualitativamente più significativa della banca dati è costituita dalle decine di strutture che l'Anmic Veneto ha direttamente visitato e rilevato con la collaborazione di architetti, nelle province del Veneto.

I dati presenti sono dunque molto attendibili (sia che si tratti di rilevazio­ne diretta sia che si tratti di spoglio di diverse fonti) e offrono un servizio in più agli utenti dello Sportello: quello di sfrondare il numero delle strutture “possibili”, di aiutare nella scrematura delle strutture “buone” per i vostri soggiorni.

Ogni struttura presenta tutti recapiti per contattarne i gestori (indirizzo, fax, telefono, mail, sito). Il link del sito della struttura permette di verificarne prezzi e visualiz­zarne foto dell'esterno e degli interni.

Ogni scheda riporta con precisione la fonte delle informazioni inserite (se si tratta cioè di rilevazione diretta oppure di spoglio di fonti indirette).
La banca dati ha un carattere regionale e quindi è utile per programmare soggiorni brevi o lunghi in qualche località veneta.

Del resto il Veneto vanta una den­sità di località turistiche così invi­diabile che per un veneto diventa ancora più vero il detto “non occorre andare lontano per vedere cose splendide ”.

Chi può invidiarci Venezia? Chi può invidiarci il lago di Garda?.., due delle mete con più turisti in tutta Italia...!

 Dunque non vi rimane che cliccare e collegarsi a www.anmicveneto.org a sinistra sul link “Sportello Turismo”...e buon viaggio!!!